Cara è la fine...ci annusano ormai,sentono il lezzo del panico che spruzza in freddi sudori il terrore che c'è.Non glieli daremo per ungersi dei nostri mali stillanti le mani avide:che ci tocchino morti, secchi e gelidi.Oh, non piangere,urla piuttosto e lasciamo di noi un ricordo toccante.Stringiti a me,ringhiagli addosso e poi sparami mentre io sparo a te.Dieci pistole spianate e dieci sguardi ruvidi e tesi che puntano qui dentro l'auto, e la corsa finisce così. Cara è la fine...perdonami.Oh, non piangere,urla piuttosto e lasciamo di noi un ricordo toccante. Stringiti a me,ringhiagli addosso e poi sparami mentre io sparo a te. Ci vogliono vivi e colpevoli...ma che vita è una cella? Avremo di più:quella stella che un giorno mi donasti, lassù.Oh, non piangere...

giovedì 5 marzo 2009

La Posta del Cane

"Aiutatela,
nessuno se la fila..."

L'appello accorato direttamente dal Blog della Ministrina delle pari opportunità (nella foto al termine di un'importante riunione). Il valente Lee Scratch Perry ci segnala il blog della ministrina http://www.maracarfagna.net/ un sito al cui confronto MdC pare il Washington Post...

"La Carfagna all'Onu: “Donne, Siate protagoniste del vostro destino” (...seguite il suo esempio, una donna che è sempre stata artefice del proprio destino). Commenti: 0 (zero).
Altro post del 2 marzo 2009: CSW, Carfagna: "Lotta alla violenza è la nostra priorità", commenti 0 (zero).
Ennesimo post di quell' ispiratissimo lunedì: Carfagna all'ONU - "Confronto su azioni comuni", commenti 0 (zero). Lo stesso giorno pubblica: INTERVISTA A "IL MATTINO",commenti 0 (zero).
Mara: Una storia che stringe il cuore. Un blog senza amici. Una ragazza sola. Infondo, non è nemmeno colpa sua, se potesse tornare indietro - quella sera - col cazzo che gliela lasciava prendere la pillolina azzurra al Cavalier Ricrescita Miracolosa.
La domanda (non potevamo vivere senza rispondere) per la Posta del Cane viene invece da un altro amico, "il bivio" che chiede "Meglio una ministra figa che non capisce una sega o una ministra cesso che non capisce un cazzo ?"

Per MdC risponde l'esperto in galateo e buone maniere, Pier Paolo Maria Obbrobrio (immortalato nella foto proprio mentre risponde alle domande di MdC).

Risposta MdC: "Premetto che il torpiloquio mi imbarazza e che quindi, caro "bivio" (se è questo il suo vero nome) la esorto a trovare costrutti a modo, capaci di stimolare la curiosità altrui, ma anche - nevvero - di non turbare la sensibilità di chi è più fragile e facilmente impressionabile, come il sottoscritto. Dovendo essere sinceri preferirei un governo di ministre competenti e avvenenti, ma in mancanza d'altro vanno bene anche due panini con uova di lompo, marmellata di cane e pasticcio di koala... che è la morte sua... ora scusate, devo lasciarvi per via di un impegno davvero pressante...". p.p.m.o.

18 commenti:

0 ha detto...

Zero Commenti

Buon Gusto ha detto...

No comment

Capitan Trip ha detto...

Ho un blogcon una sola pagina dove c' è semplicemente scritto: "Under construction".

Ci sono 3 commenti.

refuso ha detto...

Ciao io una volta ho provato a commentare sul sito della Ministrina ma in realtà perchè pensavo fosse il sito di

Bamma...professione Sosia!
Coltiva l'hobby della Costituzione!

Contino Bricchio ha detto...

Nome:Scarfa
professione: minestra
Coltiva l'hobby della: sostituzione
partecipa a questo governo per: Burla

Justin Fashanu ha detto...

Ma nessuno che inveisce contro i fascisti ?

Oscar Dertycia ha detto...

A che pro?

ecchessaràmai ha detto...

Fascisti di merda!
vedi caro Fashanu non ci vuole niente ad essere volgari e offensivi del resto questa è la loro tattica e la loro storia la prevaricazione e la violenza cioè l'ignoranza; non ci vuole niente però bisogna anche capire se serve a qualcosa se si va da qualche parte e soprattuto se aiuta a farli sparire...come diceva un comico allora fatti la domanda datti la risposta...

Gregorio Ferrari ha detto...

Volevo solo dire a chi scrive certe cose che siete ridicoli!!!vergognatevi...lasciate lavorare Mara, ne farà di strada e poi vedrete!!! e comunque non è vero che non ci sono commenti!!!!

Permission denied ha detto...

Bastardo di un Gregory !
Ho cercato di segnalare l'abuso (il tuo commento faceva cagare) ma il blog della mara non m'ha dato il permesso. Ma sei forse tu la marella ?? Scrivi il post, ti commenti e non ti mandi a fanculo ?? Torna nel tuo blog: qui le donne le mangiamo a colazione !

Lingua di Fuori ha detto...

Magico Gregorio, anche tu sei volato subito sul link della Mara nazionale per vedere se c'erano un bel paio di tette o meglio ancora una posa a mezza pecorina?? Porcone!!
Però che delusine solo fotografie istituzionali..e che 'ce frega a noi della ministra, NOI VOGLIAMO IL MINISTERO. Forza Mara per risollevare il tuo blog un bel servizietto fotografico...

Lee Scratch Perry ha detto...

Buonasera sig. Gregorio, certo che ci sono i commenti, ce n'è uno, ed è il suo, abbia pazienza.
E visto che il tutto da parte da un mio post le dico anche:
vado sul blog di un ministro, e vedo che non c' è un commento che è uno.
Semplicemente è una cosa che fa ridere.
Punto.
(Nel senso...non c' è motivo di incazzarsi per lei e di vergognarmi per me, mi sembra. Ma neanche per gli altri credo)

PS: lo sappiamo che Mara farà strada. Ne ha già fatta. Incredibilmente...è un ministro!Cioè, mica bruscolini.
Ministro.

caffèlatte ha detto...

Permission denied...scusa eh ma qui a colazione mangiamo solo caffè e latte

Alessandro Gecchele ha detto...

Della sua biografia mi colpisce questo: "Da sempre di centro-destra (passi, nessuno è perfetto), mi sono avvicinata alla politica nel 2004 con il movimento femminile di Forza Italia che ho coordinato nella Regione Campania."
Domanda: "Come fa una persona ad avvicinarsi alla politica attiva di centro-destra nel 2004 e dopo poco a diventare coordinatrice e poi ministro?".
Ma a destra cosa fanno ai coordinamenti? Servizi fotografici?
Che amarezza!

Caruso ha detto...

Caro Gregorio posso anche capire che ti piaccia la Mara però credo che questa donna ritorvatasi ministra a 30 anni per dubbi meriti non faccia una gran figura e nemmeno un gran favore alle donne italiane...per esempio mentre il governo vara una legge che blocca le indagini attraverso le intercettazione telefoniche (caso unico al mondo) la nostra ministrina presenta tutta tronfia all'onu la sua ultima invenzione il reato di Stalking..."ecchessaràmmai" direbbe Totò!!!
esatto che sarà mai lo stalking? sicuramente metà degli italiani, popolo come è noto poco avvezzo alle lingue, non si sarà posta neanche la domanda e l'altra metà nemmeno così da non rendersi conto che superate le barriere linguistiche stalking non è altro che un termine inglese (letteralmente: perseguitare) che indica una serie di atteggiamenti tenuti da un individuo che affligge un'altra persona, spesso di sesso opposto, perseguitandola ed ingenerando stati di ansia e paura, che possono arrivare a comprometterne il normale svolgimento della quotidianità.
Nell'esempio all'onu la nostra Maretta cita la persecuzione telefonica e così la frittata è fatta: In Italia si introduce il reato di persecuzione telefonica e si toglie la possibilità di identificare il colpevole attraverso la intercettazione...ma la vera domanda è la nostra Mara avrà capito o no!

Se tu credi che farà molta strada io ti rispondo tra il serio e il faceto che qui vicino a casa mia ci sono un paio di buche da riempire con catrame...Mara perchè non vieni tu a "fare questa strda?"

Calma, Dignità e Classe ha detto...

TOGLITI LE MUTANDE MARAAAAAAA!!!

Stefano ha detto...

Ma lasciatela lavorare sta povera Mara, non vedete come suda nella foto?

Col. Kurtz ha detto...

Io Mara l'ho conosciuta ai bei tempi dell'infermierina, ragazzi aveva una mano da lanciatrice di freccette professionista..
Non me la sento di castigarla così duramente, anche se una castigatina... Quì nella giungla ce ne vorrebbero di ministrine, e poi via con tutte le depravazioni dell'uomo bianco, che gli indigeni neanche sanno cosa sono e fanno certe facce!